Successo dell'iniziativa "Puliamo il... Monte" a Monte San Martino

Successo dell'iniziativa "Puliamo il... Monte" a Monte San Martino

In una splendida mattinata di sole si è svolta, sabato 27 settembre, l’iniziativa di Legambiente “Puliamo il Mondo” a Monte San Martino.
I ragazzi delle scuole, accompagnati dagli operatori del CEA Casa Ecologica, dall’Assessore Simona Bernabei e dall’educatrice del Centro Giovani Lucia Simeoni, hanno passato al setaccio le vie paesane raccogliendo tutto ciò che poteva assomigliare ad un rifiuto e riponendolo nei loro sacchetti.

Il sentiero naturalistico del lavatoio e la principale via di accesso al paese hanno portato alla luce diversi rifiuti, prontamente raccolti e differenziati dai ragazzi. A conclusione del lavoro, la carovana è stata accolta nella sala consiliare dal Sindaco Valeriano Ghezzi, che ha così commentato l'iniziativa: “Un'importante iniziativa di sensibilizzazione che sottolinea l’importanza dell’ambiente nei nostri paesi. Ringrazio tutti i ragazzi che hanno partecipato con entusiasmo, invitandoli a proseguire ogni giorno questa attenzione per la salvaguardia della natura e per la cura del paese”.

I ragazzi hanno decretato “una dentiera di dinosauro”, in realtà una mandibola di animale, come rifiuto più curioso; “un enorme tubo di plastica” il rifiuto più grande; “le lastre di vetro” il rifiuto più pericoloso.

Infine, hanno condiviso un premio per la frase più curiosa ascoltata durante il percorso “Non ne posso più, mi sudano i guanti!” pronunciata da un loro compagno.

All’unanimità l’aspetto più bello della mattinata è stato “lo stare insieme”.

L’iniziativa stata possibile grazie al contributo del Comune di Monte San Martino, alla collaborazione con l’istituto comprensivo “Leopardi” di Sarnano e con la Casa Ecologica di Belforte del Chienti.

Tags: 
Condividi questo articolo!